Centro Di Consulenza Sulla Relazione Scuola Di Counseling Sistemico Pluralista Corso Di Mediazione Familiare
Il genogramma come strumento terapeutico - condotto da Anna Consiglio

Percorso di supervisione formativa per psicologi e psicoterapeuti

La lettura circolare del genogramma e il suo utilizzo in psicoterapia

Condotto da Anna Consiglio

L’approccio sistemico pluralista si caratterizza per l’inclusione di diversi approcci sistemici provenienti sia dalla sponda Est degli Stati Uniti (con accento sulle emozioni, sull’utilizzo dello spazio, sullo sguardo verticale intergenerazionale e trigenerazionale) sia dalla sponda Ovest e dal costruzionismo sociale (con focus sulle semantiche, sulle attribuzioni di significato, sulle narrazioni) e ha sviluppato nell’ultimo ventennio le tecniche espressive non verbali, ideate e utilizzate dal primo filone, in una cornice narrativa e costruzionista, legata ai secondi.

L’ampio ventaglio di approcci sistemici ha una ricaduta anche nei processi formativi dove, storicamente, la sponda Est e gli approcci “Romani” si concentrano su un lavoro sul sé, partendo dalla premessa che è solo attraverso la sperimentazione su se stessi, la maggior consapevolezza di noi e della nostra storia che si può svolgere un lavoro terapeutico qualitativo basato sull’unicità della relazione tra terapeuta e pazienti. A loro volta, invece, la sponda Ovest, il Milan Approach e modelli derivati focalizzano la formazione sulla teoria e sulla pratica e, nella supervisione, predominano metodologia e tecniche applicate sugli altri.

Nell’approccio sistemico pluralista, in formazione e supervisione, i tre aspetti - teoria, pratica e lavoro sul sé - vengono intrecciati e valorizzati.

A partire dall’autunno 2019 Shinui propone un percorso di supervisione formativa seguendo il modello Sistemico Pluralista con focus sullo strumento e la tecnica del genogramma applicati nei percorsi terapeutici.

Per le iscrizioni rivolgersi a Shinui – Centro di Consulenza sulla Relazione, tel. 035 241039 (dalle 10.00 alle 14.00), e-mail: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it..